X Il sito utilizza solo cookie tecnici. Tramite il sito sono installati cookie di terze parti (tecnici e profilanti). Chiudendo il banner, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie completa.
<< | < Pagina 27 di 55 > | >>
17/05/2012

Le cose che ci circondano sono fatte di sogni: scrivere le 10-15 mete che vi ponete nei prossimi anni!


Estratto dal DVD "Far crescere l'impresa" di Paolo Ruggeri, della collana "Top of the Year.Gli imprenditori parlano agli imprenditori". Consigli e azioni pratiche per ottenere ottimi risultati e guadagnare anche in tempi di crisi!
In vendita online su: http://www.paoloruggeri.it/libri-paolo-ruggeri.asp
Condividi:
16/05/2012

Roberto Gorini, uno dei soci fondatori della Open Source Management mette la sua esperenza e il suo know how a disposizione. Grande Roberto!





Paolo Ruggeri
Condividi:
13/05/2012

Estratto del nuovissimo Audiolibro tratto dal libro di Paolo Ruggeri "Le 10 Regole del Successo".


Non perdere quest'occasione per ascoltare o riascoltare le regole che stanno alla base del tuo successo personale e professionale. Capirai come passare dall'abbastanza all'abbondanza. Troverai molti spunti interessanti per il TUO MIGLIORAMENTO PERSONALE. Tutti coloro che continuano a lamentarsi perche' non raggiungono i traguardi a cui aspirano nel lavoro - perche' lo stipendio non li soddisfa o perche' ritengono di non essere apprezzati come meriterebbero - dovrebbero leggere questo piccolo libro che offre consigli pratici per tramutare la propria esistenza in una vita ricca di soddisfazioni." "La cultura dell'abbastanza ormai si sta radicando cosi' tanto nella societa' da toglierci anche una cosa che da sempre ci appartiene: i nostri sogni. In questo libro non esprimero' delle ricette per rendere piu' sopportabile l'abbastanza ma parlero' dell'abbondanza e di come fare per costruire la vita che hai sempre sognato".

Si puo' acquistare online: http://www.paoloruggeri.it/libri-paolo-ruggeri.asp

Admin
Condividi:
13/05/2012

Venerdì sono intervenuto alla riunione della forza vendite della Paterlini Srl di Castel del Rio (RE). E' stato un ritorno in un settore, quello legato al mondo agricolo, che mi piace molto. 

La cosa che più mi ha colpito della riunione: ho trovato un'azienda che ascolta la rete commerciale. Sembra un paradosso, ma la maggior parte delle aziende quando fa le riunioni vendita ha già tutto pronto e il commerciale può solamente approvare. 

In allegato le slide del mio intervento che ha parlato dell'agente di commercio e delle sue prospettive. 

Paolo Ruggeri  

download slidesDownload delle slides
Condividi:
03/05/2012

Anche se la situazione è quella che è, ci sono anche tante aziende che continuano a fare utili... E' giusto raccontare anche la loro storia. 

Quest'ultimo libro è il sunto di 4 anni di stretta interazione con le piccole e medie imprese italiane che battono la crisi.

In libreria prima dell'estate.

Paolo Ruggeri
 
Condividi:
03/05/2012

Le persone grandi, le persone capaci, le persone che sanno fare la differenza per gli altri devono imparare ad essere forti. Non basta essere capace, essere un professionista, essere uno/a che fa la differenza. Uno deve anche imparare ad essere forte.

Quando stai costruendo qualcosa di grande per la tua vita o per quella delle persone intorno a te, ti si presenteranno sempre davanti degli ostacoli insormontabili, cose che ti faranno davvero paura. Alle volte le risolverai e allora, subito dopo un periodo di pace e serenità, ti si presenterà davanti un nuovo ostacolo, spesso ancora più grande.

E' la vita: inseguendo grandi obiettivi davanti a te avrai anche grandi ostacoli. Inseguendo grandi obiettivi ci saranno sempre anche minacce che si stagliano all'orizzonte.

E allora uno si rende conto che vivere vuole anche dire imparare a convivere e a non farsi smontare dalle paure, vuol dire riuscire a trovare attimi di serenità e divertimento anche mentre intorno a te infuria la battaglia.

Perché la battaglia e le minacce non possono andare via. Le persone grandi hanno imparato questo segreto: convivere con serenità anche con grandi preoccupazioni. Non sono solo persone capaci, ma sono diventate persone forti.

Hanno capito che la paura, gli ostacoli, le difficoltà, le minacce sono una parte integrante del vivere grandi sogni, grandi obiettivi e grandi momenti.

Il mio augurio quindi, è che tu sia una persona forte: una persona che ha imparato a mantenersi allegra, a mantenersi carica, a vivere attimi di grande gioia anche in mezzo alle forti preoccupazioni che contraddistinguono il vivere con grande intensità.

Che la forza sia con ognuno di noi. 

Paolo Ruggeri

Condividi:
30/04/2012

 
Ci sono tre valori che ritengo ci possano aiutare a navigare questi momenti di difficoltà dell’economia del nostro paese:

Disobbedienza: significa aprire gli occhi e non credere più a nulla che ci viene propinato dal nostro governo e dalla presente classe politica. Hanno ampiamente dimostrato che il loro unico interesse è la conservazione dei loro privilegi e la loro auto-preservazione. Disobbedienza significa capire che ogni loro richiesta è parziale ed interessata e quindi, nei limiti della legge, bisognerebbe fare il contrario. Se richiedono di fare sacrifici capire che tali sacrifici sono solamente il preludio a mettercela in quel posto. Se ci richiedono di comprare i BTP, vendere quelli che hai in portafoglio (ti stanno per rifilare un pacco), non credere più a una singola parola che viene da loro.

Se il presente governo volesse davvero aiutare le imprese ed il popolo italiano avrebbe tanti facili modi per recuperare qualche miliardo: cancellare il finanziamento pubblico ai partiti (quando la gente muore a causa dell’economia, che senso ha parlare del finanziamento ai partiti?), richiamare i nostri soldati dall’estero (la vera emergenza oggi è nel nostro paese e l’esercito dovrebbe proteggere innanzi tutto i nostri cittadini), ridurre le pensioni dei politici e le loro spese. Detto fatto ecco alcuni miliardi che potrebbero essere usati come sgravi per i dipendenti o per le imprese e che farebbero ripartire l’economia.

Ma sappiamo già che non faranno nulla. Il loro interesse non è il bene del nostro paese ma è l’autoconservazione della classe politica. Quindi, disobbedisci.

Produttività: a prescindere dalle notizie negative e degli eventi che potrebbero demotivarci o farci cadere le braccia, cerchiamo di rimanere concentrati sul business e mantenere un’adeguata produttività. Significa non usare la crisi per giustificare le manchevolezze della nostra azienda o la sua mancanza di innovazione, significa credere che fare business sia comunque possibile, fare marketing, ricercare clienti, dare un bel prodotto e servizio, pianificare con passione oltre la crisi. Come dimostrano le centinaia di storie di imprese in questo blog, fare un prodotto eccellente e vincere è possibile anche in questo periodo di crisi. Cerca di essere anche tu un esempio da seguire per gli altri.

Per chi non avesse un lavoro, produttività significa partecipare a corsi, studiare, leggere libri, offrirsi di fare del volontariato, tentare di vendere un prodotto o un servizio su internet. Spesso attività di ripiego come queste, nonostante non siano una panacea, costituiscono un valido mezzo per entrare in contatto con una buona opportunità lavorativa.

Solidarietà: mai come oggi dobbiamo essere, come classe creativa e classe produttiva, solidali tra noi. Solidarietà vuol dire non fare business ignorando che l’impresa vicina è in difficoltà ma aiutarla a riprendersi, vuol dire condividere il know how, sostenere il proprio cliente o il proprio fornitore o perlomeno fornirgli conforto, appoggio ed idee. Se da una parte il mercato ci forza ad essere drastici nella gestione dei costi, dall’altra dobbiamo sempre ricordarci di avere a che fare con esseri umani e sapere che è rendendoci conto dell’umanità di chi ci sta attorno che vinceremo questa grande battaglia, piuttosto che diventando degli spietati tagliatori di tutto. L’austerità che non tiene conto dell’essere umano è la strada verso il fallimento come finirà per imparare anche questo governo. Sii solidale e orientato all’aiuto nei confronti degli imprenditori che gravitano attorno alla tua impresa. Sono esseri umani come te che spesso hanno famiglie e figli come i tuoi. Mai come oggi un piccolo gesto potrebbe avere un grande valore.

Disubbidisci ad un governo che non fa più l’interesse dei suoi cittadini, sii produttivo e lucido nella gestione della tua impresa e ricordati sempre che non importa quanto grave ti sembri la tua situazione, c’è sempre qualcuno che sta un po’ peggio di te. A volte aiutare lui, potrebbe far venire qualche buona idea anche a te.

Paolo Ruggeri

Condividi:
30/04/2012

Team 2.0. Il concetto di gruppo per il nuovo sistema economico: un micro sistema affettivo, culturale, locale.


Estratto dal DVD "Emozionare il team" di Flavio Cabrini, della collana "Top of the Year.Gli imprenditori parlano agli imprenditori".
In vendita online su: http://www.paoloruggeri.it/libri-paolo-ruggeri.asp

Admin
Condividi:
29/04/2012

Fare impresa nel nostro paese sta diventando sempre di più un lavoro da eroi. A prescindere dai risultati ottenuti, ammiro tantissimo tutti gli imprenditori e i professionisti che persistono e lottano per far progredire le loro imprese in questo periodo storico. 

Le difficoltà che incontriamo però non devono distogliere la nostra attenzione dal fatto che esistono anche numerose aziende che, facendo le azioni giuste, riescono ad ottenere risultati straordinari, anche in settori come quello immobiliare ed edile. Il collega Gianni Vacca mi ha sottoposto la storia di Stefano Moretti della Ediltecno Service di Sondrio http://www.giannivacca.it/2012/04/29/da-dove-iniziare-a-vendere-le-case-un-esempio-reale/ 

Se davvero lo si desidera è possibile vendere case e trovare clienti per lavori edili. 

Paolo Ruggeri  
Condividi:
25/04/2012

Ho ricevuto questo messaggio da un amico che ha ascoltato l'audio libro de I Nuovi Condottieri: 

"Ciao Paolo, anche questa volta sei stato illuminante… Ho divorato il tuo audio libro (tra l’altro validissima idea consigliata anche ad un amico che a breve pubblicherà a breve un libro) riscoprendo che anche io per tante cose ero entrato in una zona di comfort. Il tutto si è amplificato anche x il pochissimo tempo dedicato ultimamente a quello che fa la differenza nel proprio lavoro: auto-formazione. Ma… nulla è perso ritorniamo ad allenarci per riprendere il gioco in mano. Ancora complimenti e grazie per la tua amicizia. M.G." 

Paolo Ruggeri
Condividi:
21/04/2012

Come parte del nostro approccio non convenzionale monitoriamo ogni mese l'andamento dei fatturati delle aziende iscritte al programma MBS e premiamo le aziende che hanno avuto il maggior incremento percentuale rispetto allo stesso mese dell'anno precedente. Teniamo due classifiche:

a) La Junior League, che raggruppa tutte le aziende con un fatturato annuo inferiore ai 4,5 milioni di euro.
Ogni mese premiamo le dieci aziende con il miglior incremento.

b) La Senior League, che raggruppa tutte le aziende con un fatturato annuo superiore ai 4,5 milioni di euro.
Ogni mese premiamo le dieci aziende con il miglior incremento.

Queste le classifiche relative ai fatturati di Marzo 2012:

JUNIOR LEAGUE MARZO 2012

1) G&CO, Settore Immobiliare + 103,24%
2) UNION GAS METANO, Settore Gas + 98,53%
3) GUCCIONE, Settore Edile e Assistenza Centri Comm.ali + 64,14%
4) DIAMAN SIM, Settore Consulenza Finanziaria + 60,32%
5) STUDIO PENNINO, Settore Dottori Commercialisti + 52,27%
6) EURODENT, Settore Dentistico + 49,56%
7) CARRAFIELLO, Settore Dentistico + 45,92%
8) GIB ITALIA, Settore Recupero Crediti + 41,36%
9) ARTIGIANCAVI, Settore Cavi in Acciaio + 40,74%
10) YOURBIZ, Settore Settore Informatico e Creazione Siti Professionali + 39,66%

SENIOR LEAGUE MARZO 2012

1) AREDIA, Settore Arredamento + 176,36%
2) IMPRESIT COSTRUZIONI, Settore Edile + 109,63%
3) SCISCIANI&FRASCARELLI, Settore Edile + 46,82%
4) ADICOMP, Settore Aria Compressa 22,97%
5) TASSO & CANDELORO, Settore Immobiliare + 20,79%
6) SO.GE.SA, Settore Case di Cura Private + 19,15%
7) ITALIAN FOOD TRADING, Settore Alimentare + 9,00%
8) LEM MARKET, Settore Supermercati + 8,34%
9) MARMOLUX, Settore Marmi e Graniti + 3,62%
10) SURGEL COMPANY, Settore Surgelati + 2,36%


ADMIN

Condividi:
20/04/2012

Estratto dell'audiolibro "I NUOVI CONDOTTIERI" di Paolo Ruggeri: un manuale sulla leadership per i manager del terzo millennio. Un'occasione unica per ascoltare o riascoltare il primo libro scritto da Paolo anche quando viaggi.
Acquista online: www.paoloruggeri.it/libri-paolo-ruggeri.asp


"La spinta motivazionale che mi ha portato a scrivere il mio primo libro - I Nuovi Condottieri - e' scaturita dall'esigenza di capire le dinamiche di un gruppo e quindi di come riuscire a gestirlo: migliorare gli altri e soprattutto aiutarli a vivere una vita migliore, piu' soddisfacente e 'causativa'. Dopotutto, il successo di una persona si misura dal successo di chi la circonda." Questo audiolibro, realizzato in un linguaggio semplice e stimolante, e' il frutto di dieci anni di ricerche riguardo la gestione ed il miglioramento del personale, una descrizione analitica delle soluzioni di successo di manager ed imprenditori che sono riusciti a creare gruppi di persone estremamente motivate e produttive. Il CD e' diviso in 3 parti: nella prima vengono analizzati alcuni fattori che provocano il calo di efficacia del manager; nella seconda viene analizzata in modo molto approfondito la motivazione del personale; nella terza e ultima parte vengono analizzati il carattere e la filosofia del manager e dell'azienda motivante. Include case history di aziende che hanno risolto con successo i problemi relativi la gestione del personale: numerosi esempi pratici che ogni imprenditore o manager puo' mettere subito in atto per migliorare la produttivita' dei suoi collaboratori.
Realizzato in formato MP3.

Admin
Condividi:
20/04/2012

Questa sera ho avuto modo di partecipare all'evento La Notte dell'Imprenditore, organizzato dalla società Plus X Srl di Altamura (BA). www.plusx.it 

Si è parlato delle prospettive dell'imprenditore e di che cosa si può fare per affrontare il presente scenario economico. 

In allegato il mio contributo alla discussione. 

Alcuni mi hanno chiesto dove possono trovare i miei libri e quindi metto il link http://www.paoloruggeri.it/libri-paolo-ruggeri.asp 

Paolo Ruggeri  



download slidesDownload delle slides
Condividi:
18/04/2012

In allegato le diapositive del mio intervento di oggi a Bari per Hotel Revolution. Ho avuto modo di conoscere un gruppo di persone interessanti e stimolanti. Il mio unico rammarico è non aver avuto il tempo di dedicare più tempo ad approfondire i vari argomenti ma, vi assicuro fin d'ora, ci sarà una nuova occasione.

Un sentito ringraziamento a Remark Srl e a Michele de Meo. 

Paolo Ruggeri

download slidesDownload delle slides
Condividi:
17/04/2012

Allegate le slide della mia presentazione alla MBS di Bologna dove ho parlato di ciò che fanno le PMI degli imprenditori che battono la crisi. 

Ho anche colto l'occasione per presentare il nuovo audiolibro de I Nuovi Condottieri.

Paolo Ruggeri

download slidesDownload delle slides
Condividi:
15/04/2012

Sono finalmelmente disponibili su CD sia l'audio libro de I Nuovi Condottieri, un manuale sulla leadership per i manager del nuovo millennio che quello de Le 10 Regole del Successo. 

Tramite gli audiolibri è possibile rendere produttivo (e motivante) il tempo dei propri viaggi. Per ordinarli:

http://www.paoloruggeri.it/libri-paolo-ruggeri.asp?tipop=2 

 ADMIN
Condividi:
13/04/2012

Interesse per il cliente e "stato di grazia", la piu' completa attenzione su di lui


Estratto dal DVD "Vendere con vero interesse per il cliente" di Michaela Gariboldi, della collana "Top of the Year.Gli imprenditori parlano agli imprenditori". Consigli e azioni pratiche per ottenere ottimi risultati e guadagnare anche in tempi di crisi! Acquista online: www.paoloruggeri.it/libri-paolo-ruggeri.asp

Admin
Condividi:
10/04/2012

E anche l'Etica dell'Eccellenza supera la soglia delle 15.000 copie vendute...

Con questo libro non avevo grandi ambizioni. Ritenevo l'argomento interessante da conoscere e mi ero stancato di continuare a spiegare le stesse cose, così le ho scritte. Ciò nonostante sapevo che il libro avrebbe incontrato una certa resistenza. 

Un libro sull'etica e sull'onestà in un ambiente manageriale non sarebbe stato visto di buon occhio. Inoltre sono stato spesso indeciso sul ri-pubblicarlo o meno (dopo che scrivi un libro sull'etica hai tutti gli occhi puntati addosso ed è solo normale che anche a te capiti di sbagliare...). 

Io sono lungi dall'essere perfetto, anzi nella mia vita ho fatto tanti errori e... li ho anche pagati. Però mi rendo conto che una gran parte dei problemi del nostro paese e delle nostre aziende dipendono da una mancanza di etica e quindi ho deciso di ripubblicarlo. 

L'etica è il fondamento sul quale si riesce a costruire una carriera o un'azienda di successo. Nessuno di noi è perfetto, meno che meno io. Però ogni volta che fai qualcosa di poco etico, di poco trasparente, di poco corretto è come se emettessi un assegno. Prima o poi quell'assegno verrà incassato nel senso che ne pagherai le conseguenze anche se quello che fai non verrà scoperto. 

Andate a chiederlo a quelli della Lega Nord, della Margherita o alla Costa Crociere... la mancanza di etica fa più vittime dei concorrenti cinesi. 

L'appropriazione indebita o il furto non sono le uniche attività non etiche, anche avere relazioni irregolari lo è. Ho scoperto che quando un manager avvia una relazione clandestina è come se rompesse uno specchio: da lì la sua azienda (o la sua organizzazione) ha tre anni di sfiga. Gli esempi di questa situazione sono tantissimi, dallo sport, agli imprenditori, alla politica... Lo stesso si applica a chi ruba il marito o la moglie di un altro. 

So che questo post non mi renderà certo più popolare, cmq anche se non mi rende popolare, questa è la verità.

Quando perdi l'etica iniziano dei casini che non finiscono più, fino a quando non ammetti l'errore e non decidi di rimetterti a posto.  

Paolo Ruggeri  



 

download slidesDownload delle slides
Condividi:
09/04/2012

OSM, Trend, Andrea di Giuseppe e Massimo Collicelli lanciano KEY2USA INC, il veicolo per aiutare le PMI Italiane a sbarcare con successo sul mercato nordamericano. 

Se operi negli USA o hai intenzione di sbarcare nel mercato statunitense, fatti seguire da chi su quel mercato c'è già con successo da anni. 

La nostra sede di Miami ti può aiutare in tanti modi, dal business plan, a trovare i partner adeguati, alla ricerca e selezione del personale ma soprattutto ti metterà in contatto con imprenditori che sul mercato americano ci sono già da anni così da evitare gli stessi errori.

Paolo Ruggeri
Condividi:
06/04/2012

Sono arrivati i nuovi DVD di management con i suggerimenti e le azioni pratiche messe in atto dalle imprese che oggi stanno avendo successo e incrementando gli utili aziendali. Estratti dall'MBS Top of the Year, i 3 DVD di Management danno consigli pratici e azioni concrete per portare la propria azienda ad incrementare il proprio fatturato.

Qui sotto potete trovare un'anteprima dei nuovi titoli:

“Creare una squadra vincente e motivata“ - Antonio Coeli, Direttore commerciale CGN, spiega l’importanza di circondarsi di persone positive.



”Riportare l’azienda a crescere” - Paolo Ruggeri, fondatore OSM, spiega come riportare l’azienda a crescere nonostante il periodo di crisi economica.



”Affrontare la crisi finanziaria” - Roberto Gorini, Amministratore OSM, spiega come affrontare questa crisi finanziaria e non sopperire alla crisi economica. Quali sono i risvolti dell’economia attuale?



Ordina i DVD di Management nella sezione dedicata: Libri e DVD di Management
Condividi:
<< | < Pagina 27 di 55 > | >>Vai a pagina: 1-2-3-4-5-6-7-8-9-10-11-12-13-14-15-16-17-18-19-20-21-22-23-24-25-26-27-28-29-30-31-32-33-34-35-36-37-38-39-40-41-42-43-44-45-46-47-48-49-50-51-52-53-54-55
Categorie

ARTICOLI