X Il sito utilizza solo cookie tecnici. Tramite il sito sono installati cookie di terze parti (tecnici e profilanti). Chiudendo il banner, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie completa.

COME SI DIVENTA MILIONARI?

30/01/2018

Come ho fatto a guadagnare il mio primo milione di Euro (liquido, in banca!)? Questa è la mia quarta “puntata” sul tema quindi riassumo quello di cui avevo parlato nelle presentazioni precedenti:

1) Il sogno è un progetto a lungo termine: Nel 1989 ho avuto un’idea di business. Quest’ idea nasceva da una passione. In quegli anni pensavo che il mio business fosse uno come tanti, solo nel 2002 ho capito che la mia passione mi aveva portato verso una miniera d’oro. La strada verso il mio primo milione. Il più difficile. Perché è da quello che la strada diventa in discesa. Perché poi hai i soldi per investire e mettere a frutto tutta l’esperienza accumulata sin lì. Ma non puoi pensare di fare soldi in modo facile. Dovrai fare la gavetta e sudartelo tutto, perché nessuno te lo regalerà. Sarà una strada costellata di intuizioni ma anche di errori, di salite ma anche di crolli precipitosi. Dovrai mettere alla prova tutta la tua pazienza e la voglia di vincere perché sarà una strada lunga e tortuosa. Ed è solo se ci crederai, ma ci crederai veramente, che potrai farcela.

2) Costruire un gruppo: Molti imprenditori non guadagnano perché inseguono una meta personale e non uno scopo più grande. Una meta è qualcosa che è utile solo a te e quindi sei da solo, se invece hai uno scopo più grande, se credi di esistere perché hai una missione da compiere per migliorare il mondo puoi coinvolgere le persone e costruire un grande gruppo. Nessuno si unirà a te per permetterti di comprare la Porsche. Si unirà a te perché crede alla tua missione e che insieme a te potrà costruire qualcosa di grande. Inoltre come diceva il guru delle vendite Zig Ziglar “Nella vita puoi ottenere quello che vuoi se aiuti le altre persone a raggiungere quello che vogliono loro”. Se costruirai un’impresa in cui la vittoria del gruppo corrisponderà anche alla vittoria e alla realizzazione di ciascuno dei suoi componenti allora avrai fatto bingo!


3) Attirare clienti e visionari di grande valore nel progetto: se vuoi creare un prodotto rivoluzionario e farlo diventare mainstream, devi trovare dei clienti orientati all’innovazione e che sposano il tuo progetto che ti forniscano un feedback che ti aiuterà a migliorare il tuo lavoro. Ascoltali attentamente perché loro carpiranno in anticipo le richieste del mercato. Se riesci poi a coinvolgere degli Influencer, degli opinion leader, questi promuoveranno il tuo prodotto alla loro rete di contatti influenzando un gran quantitativo di gente!

Con l’esperienza ho capito come si fa ad accumulare denaro:

A. Devi scambiare in abbondanza: tu come individuo sei uno che dà o che prende? Lasci un segno molto positivo nella vita delle persone? Scambiare in abbondanza significa che:
- Devi dare ai clienti più di quello che si aspettano.
- Devi diventare il migliore nella tua professione. Se serve spezza il mercato e trova la tua nicchia. Noi come OSM non potevamo diventare la miglior società di consulenza in assoluto in Italia, perché c’erano già Accenture, BCG e altre aziende. Abbiamo così deciso di concentrarci sulle PMI e siamo diventati i migliori nella consulenza per le Piccole e Medie Imprese.


B. Delega: raddoppia la forza coinvolgendo altri attorno a uno scopo di valore. Non puoi pensare di fare tutto tu. Devi trovare persone affidabili che sposino il tuo progetto e ti aiutino a raggiungere la meta. Tu come imprenditore devi ispirarli, sarai la mente. Loro saranno il tuo braccio!


C. Applica i principi di management finanziario alla tua azienda in modo da creare un surplus.


D. Compra entrate passive. Entrate che non dipendono dal tuo lavoro. Un esempio? Se scrivi un libro e lo pubblichi con una casa editrice tu percepirai una percentuale sulla vendita. Il libro l’hai scritto una volta. Poi “non fai più nulla”. La casa editrice vende per te e tu guadagni sulle vendite. Ma ci sono molti tipi di entrate passive: immobili, prodotti finanziari…


E. L’armonia e il benessere generato ti aiuteranno ad attrarre ancora più soldi e opportunità. Il tuo benessere è il tuo asset, la tua risorsa, più importante. Puoi rinunciare anche a tutti i soldi che hai in banca ma non devi mai rinunciare alla tua armonia interiore. E’ quella che ti permetterà di ricostruire, sempre, anche nel caso le cose andassero male.

Le 5 regole della gestione aziendale del denaro:

1) Misura gli aspetti finanziari. Devi calcolare ogni mese quanto è entrato e quanto è uscito. Devi tenere costantemente monitorati: fatturato, utili e liquidità (non sempre incassi quello che fatturi! La mancanza di liquidità è il primo motivo di fallimento di una PMI)

2) Guarda in faccia i costi fissi dell’azienda. Quant’è l’incidenza dei costi fissi sul fatturato aziendale? Se è troppo alta devi iniziare a fare un po’ di considerazioni!

3) Tratta ogni spesa come se fosse un investimento. Che cosa stai comprando con quei soldi? I tuoi impiegati li paghi per stare 8 ore in ufficio o perché portino realmente un valore aggiunto alla tua azienda?

4) Alza il livello di necessità tuo e dei tuoi manager. Un’azienda, così come un individuo, è portata a spendere tutto quello che guadagna. Se i tuoi manager credono di aver bisogno di 100mila euro per portare l’azienda a pareggio quanto fatturerai? 100mila euro. Se pensano che sia 200mila si faranno il culo per arrivare a quell’obbiettivo! 

5) Genera delle entrate passive. La regola d’oro in questo caso è “non comprare mai qualcosa per speculazione”. Compra solo le cose che vorresti possedere. Settimana scorsa ho comprato una casa con vista sull’oceano a Miami. L’ho comprata per affittarla e avere una rendita mensile. Nel caso però non riuscissi ad affittarla o avessi qualsiasi altro problema io so di avere una bellissima casa a Miami dove potrei andare a vivere. In questo senso non mi comprerei mai una casa decrepita in periferia di Bologna per affittarla agli studenti dell’università. Nei mesi scorsi ho investito in Bitcoin. Non li ho presi per guadagnare: ma perché penso davvero che siano una cosa che cambierà il mondo. E ho guadagnato un sacco di soldi. Quando sono diventati un motivo di speculazione e la gente li comprava solo per il ritorno economico ho deciso di disinvestire.

Ma la regola più importante di tutte è quella di Thomas Stanley: “I milionari nella società hanno un sistema ed il know how per riguadagnare il proprio entusiasmo e la propria carica positiva quando la perdono.” Puoi essere il più bravo investitore, avere il miglior controllo di gestione, imparare alla perfezione l’arte della delega ma se non lavori su te stesso, sulla capacità di entusiasmarti e di ricaricarti dopo una qualsiasi caduta non andrai molto lontano.
E io ho fatto così. Semplicemente mi sono sempre rialzato.

Paolo Ruggeri


VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI PER FAR CRESCERE LA TUA AZIENDA?CLICCA QUI E COMPILA IL MODULO!
Condividi:

SHOP ONLINE

CORSI

LEADERSHIP: SAPERCI FARE CON LE PERSONE IN AZIENDA

immagine del libro LEADERSHIP: SAPERCI FARE CON LE PERSONE IN AZIENDA
Argomenti Trattati:

1. Le basi essenziali: le tue caratteristiche personali, il tuo partner chiave, una meta grande e gli strumenti di management e gestione essenziali (pochi ma importanti)
2. Come infondere vita nelle persone
3. Cio' che ogni persona vuole per accendersi davvero (e no, anche se sono importanti, non sono gli elogi e gli apprezzamenti)
4. Incentivi economici per cambiare le persone
5. Come delegare con successo. Il tuo lavoro e' far fare TUTTO ai tuoi collaboratori
6. La formazione delle persone: come la d ...
Acquista a 732€ ombra

LIBRI

DIGITAL BUSINESS - Paolo Susani

immagine del libro DIGITAL BUSINESS - Paolo Susani
O si va veloci o si arriva ultimi, senza premi di consolazione.

Questo e' il nuovo modo di stare sul mercato, di vendere e di fare business. Brutale? Forse, ma ogni giorno che passa risulta piu' vero.

Ci troviamo in una nuova rivoluzione industriale. Al suo interno vive chi la cavalca e muore chi non lo fa. Perche' le nuove tecnologie rappresentano un pericolo, per chi non si rassegna al cambiamento, ma anche una grande opportunita', per chi si adegua ai tempi.

Il mondo va avanti ad una velocita' supersonica. Una tecnologia ...
Acquista a 22€ ombra

LIBRI

MATERIALI PER CORSO ONLINE DELEGA E TIME MANAGEMENT

immagine del libro MATERIALI PER CORSO ONLINE DELEGA E TIME MANAGEMENT
Tutti i materiali di approfondimento del Corso tenuto sui social da Paolo Ruggeri DELEGA E TIME MANAGEMENT. Nello specifico riceverai:
a)i pass digitali per i seguenti materiali disponibili sulla APP OSM CORSI:
-Audiolibro PMI che Battono la Crisi
-Audiolibro Delega Efficace
-Audiolibro Time Management
-Video Corso Delega Efficace
-Video Corso Time Management
-Video Corso Business & Spirti
b) I libri cartacei I Nuovi Condottieri e Piccole e Medie Imprese che Battono la Crisi
Un valore totale di 183 euro, che ti ...
Acquista a 137€ ombra

LIBRI

AUDIOLIBRO TIME MANAGEMENT

immagine del libro AUDIOLIBRO TIME MANAGEMENT
In questo breve audio libro di circa 1 ora e mezza, Paolo Ruggeri in persona illustra i 18 principi che gli permettono di gestire piu' di dieci aziende in sei diversi Paesi e avere tempo per scrivere libri, partecipare a convegni e coltivare le sue passioni.

Se anche per te il tempo e' una delle risorse piu' importanti dell'era moderna, inizia ad ascoltare questo audio libro disponibile sulla APP OSM Corsi. ...
Acquista a 6,99€ ombra